Guida introduttiva al software di modellizzazione 3D parte 1

Guida introduttiva al software di modellazione 3D Parte 1

È passato un po 'di tempo da quando ho completato il mioprimo progetto di stampa 3D. Da allora, ho stampato molti altri grandi modelli, ho lavorato con diverse stampanti 3D e ho sperimentato diversi materiali per i filamenti (abbiamo qualcosa di molto speciale che uscirà presto).

Quindi è il momento di fare un altro passo fuori dalla mia scatola e iniziare a creare i miei disegni stampabili 3D. Ho provato alcuni dei più popolari strumenti di modellazione e non direi che usarli è un pezzo di torta per un novizio del design ma hey, tutti abbiamo bisogno di iniziare da qualche parte, giusto?

Ecco la mia panoramica di alcuni dei software di modellazione 3D più diffusi.

Tinkercad

Il bene

Il software di progettazione 3D più intuitivo

Tinkercad è estremamente divertente e facile da usare. Sul loro sito web è possibile trovare un repository con video tutorial gratuiti e guide manuali. Tuttavia, il software è così intuitivo e facile da navigare, che puoi iniziare a creare i tuoi modelli da subito. Se sei un principiante di design in 3D come me, questo strumento è perfetto per iniziare.

Armeggia con le idee degli altri utenti

Con Tinkercad non hai nemmeno bisogno di costruire un modello da zero. Basta sfogliare la libreria della piattaforma che contiene più di quattro milioni di modelli generati dall'utente. Scegli quale ti piace di più, copia e gioca con esso.

Il cattivo

Tinkercad è uno strumento basato su browser, quindi non puoi usarlo offline.

Ha funzionalità limitate. È semplice e divertente da usare, ma se desideri progettare un modello più complicato con dettagli complessi, dovrai utilizzare un altro software più avanzato.

Richiede una registrazione da utilizzare.


Miscelatore

Il bene

Lascia fluire la tua creatività

Blender è uno dei software 3D più potenti in circolazione. Una volta che sai come aggirarlo, puoi creare praticamente qualsiasi cosa. Blender offre innumerevoli strumenti in una pipeline unificata; puoi modellare, rendere e animare i tuoi disegni all'interno dello stesso file. Non solo, ma è possibile personalizzare l'applicazione stessa e codificarla autonomamentestrumenti specializzati.

Supporto ad ogni passo

La community di Blender è grande e desiderosa di condividere e collaborare. Ci sono un sacco di tutorial gratuiti, manuali e forum di aiuto (i miei preferiti personali sonoBlender GurueCookie CG). Con aggiornamenti quotidiani e traduzioni in diverse lingue, sono risorse educative molto utili sia per i neofiti che per gli utenti avanzati.

Completamente gratis

Blender è rilasciato sotto ilGNU General Public License (GPL); è gratuito da usare per tutti gli scopi, compresi quelli commerciali. Inoltre, è un progetto open-source, guidato dal contributo della comunità.

Abbiamo parlato dell'importanza della collaborazione in amessaggio precedente, ma per me, lo sviluppo fiorente di Blender negli ultimi anni dimostra che i progetti open source offrono grandi risultati.

Il cattivo

Sebbene ci siano molte ottime risorse per l'apprendimento, direi comunque che Blender ha una curva di apprendimento ripida. Ha un'interfaccia complessa e anche le funzioni di base richiedono tempo e pratica per padroneggiare (ancora lavorando su quello).

Esportare disegni in file STL non è un processo facile e diretto come pensavo. È necessario correggere le figure di mesh sovrapposte, assicurarsi che non contengano fori e ridimensionare correttamente l'oggetto. La procedura è piuttosto laboriosa e richiede molto tempo.


SketchUp

SketchUp interface capture, 3D modelling software

Il bene

Nessun compromesso tra qualità e semplicità

SketchUp è un software di progettazione 3D potente ma relativamente facile da usare. Ha un'interfaccia user-friendly e richiede decisamente meno tempo per capire le sue caratteristiche principali di Blid.

Design per il mondo fisico

SketchUp offre una varietà di strumenti per progettare figure geometriche precise ed elaborate. Una serie di tutorial in cinque parti è disponibile sul loro sito ufficiale, insieme a guide di riferimento e tutorial video.

Facile da rendere i tuoi modelli 3D stampabili

SketchUp collabora con 3D Warehouse e Materialize per facilitare la preparazione e la condivisione di modelli stampabili in 3D. SketchUp ha aggiunto una casella di controllo stampabile che viene visualizzata quando si carica un file in Galleria di immagini 3D. Se si spunta la casella, il modello verrà trasferito a Materialize, convertito in STL, testato e quindi restituito pronto per la stampa. Purtroppo, questo è disponibile solo per gli utenti che hanno acquistato un SketchUp Pro.

Il cattivo

Versione gratuita - funzionalità limitata

SketchUp ha due versioni; un software gratuito SketchUp Make e SketchPro che costa $ 695. La versione gratuita ha una funzionalità limitata e la parte peggiore è che non ti permette di esportare i tuoi progetti in stl senza utilizzare un plug-in aggiuntivo.

Non puoi utilizzare SketchUp Make per scopi commerciali.


Quale software di modellazione 3D usi per i tuoi progetti? Non dimenticare di controllare il nostro blog la prossima settimana, quando ti mostrerò i miei primi modelli e ti guiderò nel processo di progettazione.

Il postGuida introduttiva al software di modellazione 3D Parte 1 è apparso prima suLavori di stampa 3D.