Cinque cose che amo della stampante 3D Robox

Cinque cose che amo della stampante Robox 3D

La stampante Robox 3D di Cel è stata lanciata come campagna di kickstarter meno di due anni fa ed è già la macchina per principianti più popolare sul mercato.

Impressiona a prima vista con un design elegante e costoso. Una volta che ho iniziato a stampare, mi sono reso conto che questa stampante ha molto di più da offrire rispetto a un semplice look. Ecco le mie prime cinque cose preferite a riguardo.

1. Camera di generazione riscaldata

La stampante Robox 3D è dotata di una camera di generazione riscaldata incorporata. La camera mantiene una temperatura uniforme, fondamentale per ottenere un alto livello di precisione e una buona qualità di stampa. Un ambiente instabile può causare la contrazione dei materiali e il sollevamento del piano di stampa. La camera riscaldata del Robox riduce significativamente il rischio di contrazione e distorsione.

2. Materiale del letto speciale

Sollevare il piano di stampa è un problema comune con la maggior parte delle stampanti 3D desktop e si verifica con filamenti sia PLA che ABS. La solita soluzione per PLA è quella di coprire il letto di stampa con un nastro da pittore in modo che una stampa si attacchi. Tuttavia, questo non sempre impedisce il sollevamento, specialmente ai bordi dei modelli.

CEL offre una soluzione molto migliore con un letto di stampa in polietereimmide. Il letto Robox diventa appiccicoso quando si riscalda, quindi le stampe aderiscono bene e si fondano su una base piacevole e uniforme.

3. Compatibilità del filamento

CEL offre il proprio materiale per i filamenti disponibile su SmartReel. Tuttavia, se non ti piace essere bloccato da un determinato fornitore o prodotto, la buona notizia è che la macchina è compatibile con filamenti ABS e PLA di terze parti. Ho stampato vari modelli, usando il nostro marchio,Elefilamente il Robox funziona perfettamente con loro.

4. Livellamento automatico

La stampante utilizza un meccanismo proprietario che livella automaticamente il piano di stampa prima di ogni stampa e posiziona gli ugelli all'altezza giusta. Questa procedura assicura che il primo strato aderisca correttamente. Penso che sia una grande funzionalità che ti salva da un processo di calibrazione molto complicato.

5. Design elegante e funzioni interessanti

Ok, quando parliamo di tecnologia, la funzionalità è ciò che conta davvero. Tuttavia, il design Robox è così elegante, non riesco a passarlo. L'involucro della stampante è colorato e puoi cambiare le luci da viola a blu con un solo clic! Quant'è fico?

Questo design è nientemeno che favoloso! È piccolo, elegante ed elegante. In effetti, non ci vuole più spazio sulla tua scrivania di una stampante a getto d'inchiostro. L'involucro della camera di costruzione si blocca automaticamente in modo che sia più sicuro per bambini e animali domestici. Trovo che il livello di rumore sia piuttosto basso rispetto ad altre stampanti 3D.

Conclusione

Il Robox è un'ottima scelta per gli appassionati di stampa 3D come me! Tuttavia, ci sono ancora margini di miglioramento in alcune aree. Il software Automaker che controlla la stampante e consente di caricare e manipolare i modelli è ben lungi dall'essere intuitivo e facile da usare. Può essere particolarmente frustrante quando si ha a che fare con uno slittamento del filamento e a volte fallisce la procedura di espulsione del filamento senza una ragione evidente.

Nel complesso, ritengo che la stampante Robox 3D sia una macchina eccellente con molte funzioni straordinarie che superano decisamente gli inconvenienti. Ultimo, ma non meno importante, è uno dei modelli più convenienti sul mercato quindi perché non provi tu stesso?

Il postCinque cose che amo della stampante Robox 3D è apparso prima suLavori di stampa 3D.